Descrizione della società

Guidare una crescita sostenibile

Il deterioramento della qualità dell'acqua è un grave problema globale, determinato dal cambiamento climatico, dalla crescita della popolazione e dall'aumento dei livelli di inquinamento.

  • Livelli eccessivi di nutrienti provocano l'eutrofizzazione
  • Le tossine nocive sono una minaccia per gli habitat marini, gli animali e gli esseri umani
  • Genera alti livelli di anidride carbonica
  • Costi economici significativi

Phoslock Environmental Technologies (PET) è un leader mondiale nel trattamento e nella bonifica dell'acqua, in particolare se influenzata da livelli eccessivi di fosforo.

Livelli elevati di fosforo spesso provocano l'eutrofizzazione e sono uno dei principali fattori che contribuiscono all'inquinamento delle acque in tutto il mondo, guidato dall'aumento dell'urbanizzazione, dal deflusso agricolo e dal riscaldamento globale.

Il nostro prodotto di punta, Phoslock®, è stato originariamente sviluppato dall'agenzia scientifica nazionale australiana (CSIRO). Questa tecnologia proprietaria lega il fosforo e gli consente di stabilizzarsi in uno stato favorevole all'ambiente. È stato ampiamente valutato da esperti indipendenti come avente vantaggi distinti rispetto ai trattamenti competitivi.

La tecnologia Phoslock è ora in fase di espansione nei mercati internazionali, con risorse tecniche e di vendita aggiuntive e una strategia di marketing mirata. Un programma di ricerca e sviluppo rivisto sta generando estensioni di prodotto che consentono un'ulteriore diversificazione in nuovi segmenti di mercato.

Adottiamo un approccio di soluzioni sfaccettate alla bonifica delle acque, utilizzando prodotti e tecniche ingegneristiche per ottenere corsi d'acqua sani per le comunità che fanno affidamento su di essi.
PET è stata fondata nel 2002 ed è quotata all'Australian Stock Exchange (ASX:PET).

La nostra visione

Aspiriamo ad essere il partner di fiducia per la bonifica e la gestione dell'acqua dolce in tutti i nostri mercati prescelti.


Stiamo realizzando la nostra visione:

  • progettare una strategia di gestione specifica per i singoli corpi idrici.
  • fornendo prodotti come Phoslock®, zeolite, agenti batterici.
  • offrendo un servizio completo dal campionamento iniziale, diagnosi, applicazione, ingegneria e monitoraggio e reportistica post trattamento.
  • produzione di prodotti misti per combattere una varietà di problemi.
  • applicazione di prodotti ai corpi idrici utilizzando apparecchiature di applicazione progettate per le singole situazioni.

Operazioni globali

Canada Stati Uniti d'America Brasile Europa Cina (produzione) Cina (generale) Australia

Australia

sussidiaria

Contatto chiave

Il dottor Michael Doyle

GM R&S e commerciale ANZ

Melbourne,
Australia
+61 3 9110 0002

Canada

Contatto chiave

Lachie McKinnon

Managing Director & Chief Executive Officer

Melbourne,
Australia
+61 3 9110 0002

Cina

sussidiaria

Vittorio

Contatto chiave

Viktor (Xiaoming) Li

Direttore generale

Daxing, Pechino
Cina
+86 138 1897 2687

Cina (produzione)

Produzione e ricerca e sviluppo

Stati Uniti d'America

sussidiaria

Contatto chiave

Harry Cavaliere

Lead commerciale - Nord America

Alabama,
Stati Uniti d'America
+1(256) 509 5491

Brasile

Concessionaria della distribuzione - Hydroscience

Contatto chiave

Dott. Tiago Ferreira

Direttore

Porto Alegre - RS
Brasile
+55 51 9364-0138

Europa

sussidiaria

Damiano

Contatto chiave

Damian Whelan

Direttore generale

Woking,
Regno Unito
+44 7553 773 426

Produzione

PET ha uno stabilimento appositamente costruito di oltre 6.000 mq, situato nella zona economica cinese di Changxing (150 km da Shanghai), il nuovo stabilimento ora incorpora anche il nostro dipartimento di ingegneria, ricerca chimica e sviluppo di nuovi prodotti.

Scopri di più

Contattaci oggi.

Contattaci

Si stima che l'eutrofizzazione dell'acqua dolce costi all'economia statunitense US$2,2 miliardi all'anno (Dodds et al, 2009), mentre nel Regno Unito questi costi sono stati stimati tra US$105-160 milioni (Pretty et al, 2003).

Un'indagine sullo stato dei laghi del mondo da parte dell'International Lake Environment Committee (ILEC) nel 1993 ha rilevato che 54% dei laghi in Asia erano eutrofici, mentre in Europa e Nord America le percentuali erano stimate rispettivamente a 53% e 48%.